Il nostro Customer Lab interno fornisce informazioni approfondite sui comportamenti dei Clienti e sull’analisi psicografica, consentendoci di dare forma a soluzioni che arricchiscono l’esperienza del Cliente.
Siamo sempre a disposizione dei vostri Clienti e dipendenti per contribuire a rendere la vita più facile, a casa, al lavoro o in viaggio.

 
I nostri esperti sono presenti in 75 Paesi, con un network di oltre 900.000 professionisti dedicati.
 

 

Siamo profondamente angosciati dalla violenza che sta avendo luogo in Israele dallo scorso 7 ottobre 2023 e le nostre più sentite condoglianze vanno a tutte le persone colpite dal conflitto.
Israele ha dichiarato guerra a Hamas l’8 ottobre 2023 e la maggior parte dei governi stranieri ha emanato avvisi di viaggio contro tutti i viaggi verso Israele tranne quelli essenziali. La maggior parte delle compagnie aeree internazionali hanno sospeso o ritardato i propri voli nel Paese.
Comprendiamo che i nostri clienti, sia già in Israele o che intendono recarsi lì, potrebbero avere domande e dubbi sulla loro copertura assicurativa di viaggio. Per i clienti che dovranno recarsi in Israele nei prossimi giorni o settimane, consigliamo di contattare la compagnia aerea o il tour operator per rivedere le opzioni. Gli atti di guerra generalmente non sono coperti da molte delle nostre polizze assicurative di viaggio e consigliamo ai nostri clienti di fare riferimento alla documentazione della polizza per rivedere i termini e le condizioni specifici.
Si consiglia ai clienti che potrebbero viaggiare nei Paesi vicini di contattare la propria agenzia viaggio o tour operator per informazioni su potenziali alternative.

Il nostro Servizio Clienti è disponibile dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 18:00, chiamando il numero 800 408 804

 

La limousine di un Cliente si è guastata mentre si recava al suo matrimonio. Il nostro team ha contattato la propria rete e localizzato il servizio che non solo ha recuperato l'auto, ma che ha anche portato lo sposo in chiesa per tempo.
Una bambina di 10 anni è entrata in coma mentre si trovava su un'isola remota. Le restrizioni da COVID-19 non consentivano il rientro in Australia, i nostri team hanno quindi optato per Auckland.

I 155.000 atleti, volontari e membri della famiglia Olimpica e Paralimpica durante i Giochi Olimpici e Paralimpici di Parigi 2024 beneficeranno dei servizi di assistenza medica e rimpatrio di Allianz Partners.

 


Secondo l’International Summer Vacation Confidence Index di Allianz Partners, malgrado le preoccupazioni legate alla capacità di spesa stiano incidendo in tutta Europa sui budget dedicati ai viaggi, la propensione a viaggiare rimane elevata.

Si è chiuso lo scorso martedì il #NetworkRoadshow2024 “Get Ready For The…Experience!”, un viaggio in quattro tappe che Allianz Partners ha dedicato ai principali partner italiani della propria rete di soccorso stradale.